Logo

Alessandro Baggi

Descrizione: Alessandro Baggi inizia, appena quattordicenne, a frequentare la Scuola del Fumetto di Milano, città dove è nato il 10 agosto 1966. Conquista un terzo premio nel 1983 e un primo premio, tre anni dopo, al Concorso nazionale per disegnatori esordienti di Prato (Premio Pierlambicchi). Inizia la sua attività professionale come illustratore di un mazzo di tarocchi ("I Tarocchi della Follia") per le edizioni Scarabeo; come fumettista viene invece tenuto a battesimo dalle testate "Splatter" e "Mostri" della Acme, per cui realizza alcune storie e copertine. Dal 1992, scrive e disegna per "Intrepido", di cui diventa copertinista nel 1995, proseguendo la sua collaborazione con questa storica testata fino alla sua chiusura, nel 1998. In quello stesso anno, avviene l'incontro con Mauro Boselli, che lo coinvolge nel progetto Dampyr. Baggi affianca all'attività di disegnatore quella di insegnante presso la Scuola del Fumetto di Milano. Nel 1999, la Casa editrice Phoenix ha raccolto in un volume, dal
Numero di Albi: 182
Data di Nascita: 10-08-1966
Non hai trovato quello che stai cercando o hai notato qualche imprecisione?
Scarica l'app ComiXtime, registrati, accedi a https://dex.comixtime.it, aggiungi il dato mancante o modifica il dato impreciso.
Scrivi a dex@comixtime.it per qualsiasi informazione o richiesta.