Logo
1

I Mostri Non Vivono Solo Nel Buio

Collana: Mostri Non Vivono Solo Nel... [?:?]
Descrizione: Dall'introduzione di Claudio Chiaverotti: è una storia violenta, ma non vedrete teste mozzate e visceri. È una storia paurosa, ma senza fantasmi e zombi. Ci sono i Mostri, ma quelli reali, che pensavamo uscissero solo dall'oscurità più profonda, ma quello è l'inganno delle fiabe, perchè i mostri vivono anche alla luce del sole. E sono tra noi, spesso e purtroppo ben nascosti, armati di mitragliette con cui compiere stragi o di stilografiche con cui siglare i licenziamenti del personale o firmare falsi rapporti sulle esalazioni venefiche delle fabbriche. Nella storia che Rossano e io vi raccontiamo ci sono un padre e una figlia, soli. Due personaggi che potrebbero essere i nostri vicini di casa, se non noi stessi. Lui è un intellettuale stanco e sopraffatto dal male di vivere che accetta l'ordine delle cose, mentre lei è mossa dagli ideali di chi ha sedici anni e ancora riesce a credere che i mostri debbano essere combattuti e possano essere vinti. Mi piacerebbe che sentiste per questi due personaggi la stessa dolcezza che ho provato io nel vederli muovere, scontrarsi e amarsi nel giorno più terribile della loro vita, quando per caso o per sorte incontrano i Mostri, alla luce del sole e nell'oscurità delle cantine. Io e Stefano Fantelli, editor e anima di questo progetto, non abbiamo figli; Rossano sì, due. Quando nella mia farragine creativa ho proposto a Stefano e a Rossano tre soggetti, Ross non ha avuto dubbi sul quale scegliere, l'ha sentito di cuore e di sangue: cosa saresti disposto a fare per difendere tua figlia dai Mostri? Ma soprattutto, cosa saresti CAPACE di fare, tu Rossano/Stefano/Claudio insegnante di lettere protagonista della nostra storia che se va bene hai sparato soltanto una sera al luna-park alle lattine appese? Prefazione di Stefano Fantelli Copertina di Leomacs
Data di uscita: 01-12-2016
Autori: Claudio Chiaverotti (20-08-1965)§Rossano Piccioni
Non hai trovato quello che stai cercando o hai notato qualche imprecisione?
Scarica l'app ComiXtime, registrati, accedi a https://dex.comixtime.it, aggiungi il dato mancante o modifica il dato impreciso.
Scrivi a dex@comixtime.it per qualsiasi informazione o richiesta.