Comixtime_logo

Il Cavallo Pallido

1
Collana: Il Cavallo Pallido [?:?]
Descrizione: I sogni di David B. non muoiono all'alba. Per anni la mattina, appena sveglio, il noto autore e disegnatore francese ha mantenuto l'abitudine di prendere carta e matita e fissare subito sul foglio con veloci schizzi i ricordi delle sue fantasie oniriche. È nato così Il cavallo pallido, il suo primo volume antologico di sogni tradotti a fumetti, seguito poi dal libro Complotti notturni, già pubblicato anche questo da Coconino Press. Nelle storie in bianco e nero di David B. dominano le atmosfere di una tormentata dimensione onirica e romanzesca, popolata di poliziotti e assassini, intrighi e spie, personaggi storici e avventurieri da feuilleton. Con una scrittura automatica che ricorda Kafka e Freud, i surrealisti e Andrè Breton, l'autore ci guida nel mondo surreale del suo inconscio. Il cavallo pallido è l'animale che, secondo le leggende popolari, porta in sella la Morte e i disegni riportano alla memoria le fantastiche tavole di un classico del fumetto come Little Nemo di Winsor McCay. Ma l'origine della poetica di David B. è nella dolorosa vicenda personale narrata nel suo capolavoro Il Grande Male. La storia della sua famiglia, e la convivenza con un fratello colpito da una grave forma di epilessia, hanno spinto fin da bambino David B. a cercare rifugio nella lettura, poi nella dimensione del sogno e del suo racconto in forma di graphic novel. Se la vita è guerra, disordine e malattia – ha detto l'autore – le storie sono come dei sentieri che ci permettono di orientarci. Il linguaggio del disegno e del racconto a fumetti è il mio modo per ritrovarmi in mezzo al caos. Freud con la matita: David B, l'esploratore dei sogni.
Data di uscita: --
Autori: B. David
Prezzo Copertina: -
N° di pagine: -
Contenuti: -
Colore: -
Rilegatura: -
Personaggi: -
Generi: -
Serie: -
Storie: -

Nella tua collezione hai questo fumetto?

Inserisci i dati mancanti