Comixtime_logo

Superman (Kal (Clark) El (Kent))

Descrizione: Superman, il cui alter ego è Clark Kent, è un personaggio dei fumetti statunitensi pubblicati da DC Comics. È stato creato da Jerry Siegel (testi) e Joe Shuster (disegni) nel 1933, viene considerato il primo supereroe in senso storico e ha fatto il suo debutto nel fumetto Action Comics n. 1 (data di copertina: giugno 1938; pubblicazione: 18 aprile 1938). Superman è stato trasposto in diversi media oltre al fumetto, tra cui serial radiofonici, romanzi, film, programmi televisivi, recite teatrali e videogiochi. Nato come Kal-El nell'immaginario pianeta di Krypton poco prima che venisse distrutto da un cataclisma, i genitori lo inviano sulla Terra a bordo di una piccola navicella spaziale. L'astronave atterrò in una campagna degli Stati Uniti, vicino alla città immaginaria di Smallville, dove viene trovato ed adottato dagli agricoltori Jonathan e Martha Kent, che gli danno il nome di Clark Kent. Nel corso del tempo, Clark dimostra una serie di capacità sovrumane, tra cui il possesso di un'incredible forza e di una pelle impenetrabile. I suoi genitori adottivi gli consigliarono di usare le sue capacità a beneficio dell'umanità e decise quindi di combattere il crimine. Per proteggere la sua vita personale, quando combatte il crimine indossa un costume colorato e usa lo pseudonimo di "Superman". Clark risiede nell'immaginaria città di Metropolis, dove lavora come giornalista per il Daily Planet. Tra i personaggi di supporto vi sono il suo interesse sentimentale Lois Lane, il fotografo del Daily Planet Jimmy Olsen e il caporedattore Perry White, mentre tra i nemici più importanti vi sono Brainiac, Darkseid, il generale Zod e il suo arcinemico Lex Luthor. Superman è l'archetipo del supereroe: indossa un costume stravagante, usa uno pseudonimo e grazie all'aiuto di abilità straordinarie fronteggia il male. Sebbene ci siano stati in precedenza altri personaggi che si adattano alla definizione di supereroe, Superman è stato quello che ha reso il genere popolare, stabilendo le sue tradizionali convenzioni. L'interesse per il personaggio negli anni è rimasto alto tanto che il n. 75 della serie a fumetti nel quale era stato annunciato che il personaggio sarebbe morto, pubblicato nel novembre 1992, ha venduto sei milioni di copie. Il personaggio ha avuto numerose trasposizioni televisive e cinematografiche di successo.
Numero di Albi: 698

Ci sono dati mancanti o errati? Sistemali tu!