Comixtime_logo

Madelyne Pryor (Madelyne Jennifer Pryor-Summers)

Descrizione: Madelyne "Maddie" Jennifer Pryor-Summers, più nota semplicemente come Madelyne Pryor, è un personaggio dei fumetti creato da Chris Claremont (testi) e Paul Smith (disegni); pubblicata dalla Marvel Comics, è apparsa per la prima volta sulle pagine di Uncanny X-Men n. 168 (aprile 1983). È una mutante clone di Jean Grey creata da Sinistro, il malvagio genetista dei mutanti. Inizialmente fu un semplice personaggio comprimario per poi divenire una riserva degli X-Men; infine passò tra le file dei malvagi con un crossover incentrato proprio su di lei (Inferno), avvenuto subito dopo essere stata abbandonata dal marito Ciclope, tornato tra le braccia di Jean Grey, e aver perso suo figlio, il futuro X-Man Cable. Come clone genetico di Jean Grey, Madelyne possiede le sue stesse abilità mutanti, vale a dire telepatia e telecinesi. Oltre a queste, dopo la sua corruzione demoniaca è stata anche capace di utilizzare vari incantesimi di vario tipo e livello e di richiamare demoni da altre dimensioni, divenendo una specie di ibrido tra mutante/strega demoniaca.
Numero di Albi: 61

Ci sono dati mancanti o errati? Sistemali tu!