Logo
1

Vita. L'aborto Di Un Paese Civile

Collana: Saggistica [?:?]
Descrizione: Il racconto a fumetti autobiografico di un'interruzione di gravidanza in Italia, prevista per legge ma ostacolata con un percorso sociale punitivo, segnato da moralismi, ipocrisia, mortificazioni e malasanità. Quello che viene descritto come un problema pubblico che va risolto per legge è in realtà una questione privatissima che sfugge a ogni norma e generalizzazione, e riguarda un insindacabile e inalienabile diritto umano: disporre liberamente del proprio corpo e della propria vita. Nella seconda parte del libro i diritti sessuali e riproduttivi, negati in tanti paesi del mondo, sono illustrati a partire dai dossier di Amnesty International, per rivendicare il diritto all'autodeterminazione delle donne contro la doppia morale di chi si interessa alla vita solo fino al parto. Esperienze e informazioni da condividere con le ragazze di oggi, che saranno le donne libere di domani. Prefazione di Mina Welby (Associazione Luca Coscioni). Introduzione a cura di Obiezionerespinta.info.
Data di uscita: --Dato mancante
Autori: Anna Cercignano
Non hai trovato quello che stai cercando o hai notato qualche imprecisione?
Scarica l'app ComiXtime, registrati, accedi a https://dex.comixtime.it, aggiungi il dato mancante o modifica il dato impreciso.
Scrivi a dex@comixtime.it per qualsiasi informazione o richiesta.