Comixtime_logo

Elektra (Elektra Natchios)

Descrizione: Elektra, il cui nome per intero è Elektra Natchios, è un personaggio dei fumetti creato da Frank Miller (testi e disegni) pubblicato dalla Marvel Comics. La sua prima apparizione avviene in Daredevil (vol. 1[1]) n. 168 (gennaio 1981). Antieroina forgiata dalla tragedia della morte del padre, Elektra è una kunoichi (assassino ninja di sesso femminile) mercenaria di discendenze greche la cui arma iconica sono una coppia di sai. Storico interesse sentimentale di Devil, la relazione tra i due è resa complicata dalla natura violenta e dallo stile di vita ai limiti della legalità della donna, fortemente disapprovato dal vigilante cieco. Unanimemente considerata tra i personaggi più popolari, innovativi e originali partoriti dalla penna di Frank Miller, terminata la gestione di quest'ultimo sulla testata, la Marvel ha continuato a servirsene contro il suo parere e nonostante gli avessero promesso il contrario[2][3]. Nel 2011 si è classificata 22ª nella lista delle "100 donne più sexy dei fumetti" stilata da Comics Buyer's Guide[4] ed ha contribuito a dare origine al fenomeno delle "Bad Girls" nei fumetti, soprattutto statunitensi.
Numero di Albi: 128

Ci sono dati mancanti o errati? Sistemali tu!