Comixtime_logo

Spider-Man (Peter Parker)

Descrizione: L'Uomo Ragno (Spider-Man), alter ego di Peter Parker, talvolta chiamato Spidey, è un personaggio immaginario dei fumetti creato dallo scrittore Stan Lee e dal disegnatore Steve Ditko nel 1962 e pubblicato dalla Marvel Comics per la prima volta sul n. 15 della collana Amazing Fantasy con una breve storia che riscosse un successo tale da convincere l'editore a dedicargli una propria testata l'anno successivo intitolata The Amazing Spider-Man (vol. 1), ancora in corso di pubblicazione. Peter Parker nasce a Forest Hills ed è il figlio di Richard e Mary Parker, morti in un attentato fatto spacciare per un incidente aereo, ancora bambino viene preso in custodia dagli zii paterni Ben Parker e May Reilly, che lo trattano e lo amano come un figlio. Mentre assiste ad una dimostrazione scientifica sulla radioattività, un ragno viene accidentalmente investito dalle radiazioni che gli cade sulla mano mordendolo; a seguito di questo Peter acquisisce una agilità e una forza sorprendenti, la capacità di aderire alle pareti e un sesto senso, poi noto come "senso di ragno", che gli permette di percepire eventuali minacce. Solo quando il suo amato zio Ben fu ucciso da un ladro che, il giorno prima, Peter non aveva fermato, il giovane comprese che da un grande potere derivano grandi responsabilità.
Numero di Albi: 2502

Ci sono dati mancanti o errati? Sistemali tu!